.
Annunci online

You've got the style it takes
Meme...meme... me fregano sempre: Radio Days.
post pubblicato in Diario, il 30 ottobre 2007

Non avrei voluto, ma a lei non so resistere, soprattutto a causa delle sue doti adulatorie (per attaccarmi il catenaccio qui, m'ha addirittura chiamata la Donna più bella del mondo...).
Quindi procedo ad elencare, con difficoltà, le cinque emittenti radiofoniche che popolano la mia giornata. O meglio, popolavano.
E sì perchè da qualche anno a questa parte, la radio è pressochè scomparsa dalla mia vita.

1) a mattina, però, ho mantenuto l'antica e buona usanza di svegliarmi col radiogiornale di Radio2. Il fatto di avere la radio sintonizzata su Radio2 risale a quando ascoltavo le repliche del programma di Baldini e Fiorello, una mia debolezza.

2) Qui devo ritornare al periodo della "mia prima giovinezza" (quando beltà splendea negli occhi miei ridenti e fuggitivi...): Controradio, grazie alla quale scoprii per altro il talento di Cat Power;

3) Da Controradio a Radio Popolare, tanto per avere anche io argomenti durante le assemblee studentesche a filosofia;

4) Lady Radio: qui forse mi possono capire solo i lucchesi, o forse i toscani... le sue dediche erano veramente eccezionali;

5) Lady Radio va di pari passo con "per un'ora d'amore con..." Subasio: da ascoltare tassativamente in auto, la sera, mentre esci con un'amica ed entrambe siete state lasciate dallo stronzo di turno, oppure lo stronzo di turno ha preferito la fighetta a voi. Ecco, le dediche di "per un'ora d'amore con Subasio" aiutano a far uscire la cattiveria, a sfogare la frustrazione ed a pronunciare la fatidica frase (tanto amata dai miei 20 anni): tanto prima o poi capiterà anche a voi.

Adesso vorrei sapere cosa ne pensano: Andrea, la Scusi e Addb.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. giochi di società radio days catene

permalink | inviato da Dolcinganni il 30/10/2007 alle 10:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
Incateniamoci!
post pubblicato in Diario, il 3 settembre 2007
Interpellata da PDG, che a sua volta è stato coinvolto in questa blogcatena da Sogni e Bisogni, ecco qua i miei cinque motivi per cui tengo il blog:

1) La curiosità di analizzare i comportamenti altrui e le reazioni ai miei pensieri;
2) L'esercizio nell'
ars scrivendi;
3)
Autocitazionismo ed autoreferenzialità;
4) Farsi nuove amicizie virtuali (e sul cannocchio s'incontrano personcine in gamba);
5) Perchè dopo la dipartita del blog del Dipollina mi mancavano tante persone, che ho ritrovato qui!


Coinvolgo a mia volta:
Scusiscende, Sottiletta, Jericho, Jane.
Sfoglia settembre        novembre
il mio profilo
tag cloud
links
calendario
cerca